Marco Testori

Primo violoncello dell’ensemble Atalanta Fugiens, Marco Testori si è esibito nelle sale più importanti del mondo: Teatro San Carlo - Napoli; Concertgebouw - Amsterdam; Wigmore Hall - Londra; Musikverein - Vienna; Konzerthaus - Vienna; Théâtre des Champs-Elysées - Parigi; Tonhalle - Zurigo; Alte Oper - Francoforte; Staatsoper unter den Linden - Berlino; Auditorio Nacional - Madrid; Auditorium P. Casals - Tokio; Teatro Colon - Buenos Aires; Carnegie Hall - New York; Sydney Opera House.

Collabora con gli ensemble I Barocchisti, Il Gardellino, Complesso Barocco, Ensemble Baroque de Limoges, Forma Antiqua, Orquesta Barroca de Sevilla, Al Ayre Espanol, Cappella S. Petronio, Accordone, Sistite Sidera, Ensemble Arte-Musica, Ensemble 1700, Ensemble Claudiana, Dolce & Tempesta, La Divina Armonia, Il Suonar Parlante e l’Orchestra da Camera di Mantova, con i quali incide per le case discografiche Decca, Divox, Opus 111, Dulcimer, Naxos, Stradivarius, Passacaille, Hyperion, Arts, Dynamic, Naïve e Amadeus.

Con l’ensemble Dolce & Tempesta ha inciso per Fuga Libera alcuni concerti per violoncello e archi di Nicola Fiorenza. Ha realizzato anche due incisioni interamente dedicate al virtuoso astigiano Carlo Graziani: la prima, edita dalla casa discografica Urania Records, contiene alcuni concerti per violoncello e orchestra; la seconda, edita dall’etichetta Passacaille, comprende una selezione di sonate per violoncello e basso. Con l’ensemble Atalanta Fugiens incide in escusiva per Sony.

Dal 1994 al 2004 è stato primo violoncello dell’ensemble Il Giardino Armonico, con il quale ha inciso in esclusiva per Teldec e grazie al quale ha avuto l’opportunità di esibirsi nei maggiori festival internazionali: Musica e Poesia a San Maurizio - Milano; Styriarte Festival - Graz; Festival di Pentecoste - Salisburgo; Osterklang - Vienna; Holstein Musik Festiival- Schleswig; Rheingau Festival; Settimane Musicali Internazionali - Lucerna; Festival de Musique - Montreux-Vevey.

Ha al suo attivo anche numerose registrazioni per la Radiotelevisione Italiana, RTSI, Bravo TV Canada e Antenne 2 France.

È attivo in campo corale in qualità di compositore e direttore dell’ensemble di voci femminili Convivia Musica di Arcellasco d’Erba (Como), con il quale ha vinto numerosi concorsi nazionali. Sue armonizzazioni create appositamente per tale coro sono state segnalate in diversi concorsi.

Da ottobre 2013 è professore di violoncello barocco presso l’Universität Mozarteum Salzburg, dedicandosi all’insegnamento anche nell’ambito di corsi di musica da camera e violoncello barocco in numerosi conservatori italiani.

Marco Testori si diploma in organo e composizione organistica nel 1991 e in violoncello nel 1993 presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Dopo aver proseguito il suo percorso formativo seguendo corsi di perfezionamento tenuti dai Maestri J. Goritzky, M. Flaksmann ed E. Bronzi, ha approfondito lo studio della musica antica presso la “Schola Cantorum Basilensis” con il Maestro C. Coin.