Giulia Semenzato

E’ diplomata col massimo dei voti al Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia dove ha studiato con S.Da Ros, G.Pasquetto S.Stella; nel 2015 si è laureata con eccellenza presso la Schola Cantorum di Basilea sotto la guida di Rosa Dominguez. Debutta come vincitrice del Concorso internazionale “Toti dal Monte” 2012 nel ruolo di Elisetta nell’opera Matrimonio Segreto di D.Cimarosa presso i Teatri di Treviso, Ferrara e Rovigo (2013) Lucca e Ravenna (2014). Ha frequentato l’“Acadèmie du chant” del Festival Aix-en-provence 2013 (Francia) dove ha lavorato con N. de Figueredo, Maria Crisitina Kiehr e J.M Haimes. È stata vincitrice inoltre dei concorsi di Canto Barocco di Innsbruck 2014 e Concorso di Bologna 2013, premio Farinelli. Ha recentemente debuttato al Teatro La Scala di Milano nel ruolo di Celia in Lucio Silla diretta da Marc Minkowski; è stata Abra in Juditha Triumphans al Teatro La Fenice diretta da Alessandro De Marchi. È stata soprano solista per due anni consecutivi del Ensemble di Musica antica del Consorzio dei conservatori del Veneto “Villa Contarini” 2010-2011. Ha cantato per numerosi Festival di musica barocca e contemporanea quali Festival Grandezze e Meraviglie di Modena, Bologna Festival, Biennale Musica 2010 di Venezia, Venice Baroque Festival, “Il Carnevale dei ragazzi” della Biennale di Venezia 2011. Tra i prossimi impegni di rilievo citiamo: Despina nel Così fan tutte al Opera di Firenze, Ordogno in Don Chisciotte di Conti con Renee Jacob. Nel 2016 Venere e Proserpina in Orfeo di Luigi Rossi diretta da R.Pichon a Nancy e Versailles, Carolina in Matrimonio Segreto al Innsbruck 2016, Despina in Così Fan tutte diretta da M.Minkowski. Inciderà per Glossa con Claudio Cavina e la Venexiana il Ruolo Titolo dell’Opera ricostruita di Monteverdi L’Arianna. È laureata in Scienze Giuridiche presso l’università di Giurisprudenza di Udine.